domenica 1 novembre 2015

"Il Nocciolo della Questione"

"Siamo tutti rassegnati alla morte.
E' alla vita che non riusciamo a rassegnarci"
(Graham Greene )

Il Cuore Grande della Questione e' esattamente questo: se la morte viene per forza di cose accettata come parte imprescindibile e ineluttabile del tutto, perche' "soffriamo" tanto "il bello", ovvero la vita?

#nessunoenessuno     




tutti i diritti sono riservati

Nessun commento:

Posta un commento