domenica 5 aprile 2015

Da un Granello una Valanga

Il 5 aprile 1930, quell'Uomo Fragile nel corpo e Adamantino nello Spirito decise che avrebbe combattuto a modo suo.
E andò a compiere un gesto semplice e rivoluzionario.
Dopo una lunga marcia cui si unirono migliaia di persone,
arrivò dove era destinato e raccolse una manciata di Sale
e lì da quel piccolo grano salato, nacque la valanga...
Si, un piccolo cristallo sul palmo di una mano ebbe il potere di rovesciare il mondo come fino ad allora in quei luoghi era conosciuto.
Fu la libertà quel piccolo gesto, o almeno un grande passo verso di essa.
Non abbiamo bisogno di gesta epiche  spesso è la fermezza del gesto ad essere Vincente e il Coraggio.

"Non violenza e codardia si accompagnano male. Posso immaginare un uomo armato fino ai denti che sia, in cuor suo, un codardo. Il possesso di armi implica un elemento di paura, se non di vigliaccheria. La vera non-violenza è invece impossibile ove non si possegga un indomito coraggio."
(Gandhi)




                                                                                                                tutti i diritti sono riservati

Nessun commento:

Posta un commento