domenica 25 gennaio 2015

Il Proibito

Nulla di nuovo sotto il Sole.

Mi da il LA la conversazione con un Amico di fronte ad un caffè bollente, conversazione "scabrosa" in cui si tocca un tasto doloroso, la scoperta del Tradimento Virtuale da parte della sua compagna...

Niente di nuovo sotto il Sole in effetti e così mi ha fatto tornare alla memoria uno spezzone di un film molto divertente nel suo grottesco ed estremamente veritiero, e nemmeno troppo sopra le righe, stigmatizzare un evento comunissimo in tutte le coppie..Il Rag. Fantozzi Ugo, non giullare ma vera Maschera che rappresenta alla perfezione debolezze e remissività, viltà e frustrazione che spesso attanagliano la Vita...
Passano gli anni ma se cambiano i mezzi non cambia il motivo di fondo: prima era la TV delle origini, gli show pepati oggi estremamente ingenui ai nostri occhi, le prime TV private in notturna per quel che riguarda i mezzi e la stanchezza o la consapevolezza del desiderio di nuovo o ancora il dare Libera Uscita alle proprie Vere Pulsioni per ciò che riguarda i motivi...
La domanda è sempre la stessa: perchè il gusto del Proibito si accende solo se velato e accompagnato da Trasgressione e cosa impedisce di trasgredire, se questo è necessario o desiderato, con i propri partners?
Vedo in giro rappresentanti del mio sesso che come da ruolo, sono definiti cacciatori, i quali sono calati perfettamente nel Ruolo stesso senza rendersi conto che sono la Preda a volte , e donne che si propongono come Sirene Tentatrici, nell'intima certezza di essere vittoriose sulle partners ufficiali magari gravate da anni, pesi familiari, sopportazione di  compagni che per molto tempo le hanno avvilite e spogliate del loro essere donne...
E' qui che entra in gioco l'UOMO quello che sa fare di una Relazione un atto d'Amore per la sua Donna, seguendo un percorso poco agevole verso la Completezza ché nulla che sia duraturo passa per la Via Larga, lasciandola Libera di essere  Donna in tutti i suoi aspetti, giocando insieme, coinvolgendo...

#nessunoenessuno

















                                                                                                               tutti i diritti sono riservati








1 commento:

  1. "cosa impedisce di trasgredire, se questo è necessario o desiderato, con i propri partners?"
    mi chiedo da una vita, anch'io.....
    credo che stessa attenzione al rapporto, la deve dare anche la donna....lasciando da parte falsi pudori
    un bel articolo questo tuo, dove tocchi delle problematiche importanti, che chiedono l profonda riflessione di ognuno di noi

    RispondiElimina